School Of Advanced Networking

La School of Advanced Networking, frutto dell’accordo tra NaMeX e Reiss Romoli, è un primo passo verso la costituzione di un polo di alta specializzazione in ambito TLC, volto alla formazione e all’aggiornamento degli esperti che operano sulle reti Internet.

NaMeX è un punto interconnessione tra Internet Service Provider, il più grande hub internet del Centro-Sud Italia. Un consorzio no profit che riunisce la quasi totalità dei più grandi ISP operanti in Italia e le decine di ISP che operano in ambito locale, e quindi l’infrastruttura portante della Internet italiana.

L’iniziativa si concretizza per ora con la proposta di sei corsi di formazione che NaMeX offrirà gratuitamente agli ISP consorziati. Ciascun corso durerà tre giorni, potrà ospitare fino a 15 persone e si focalizzerà sia su aspetti teorici che pratici, comprendendo esercitazioni di laboratorio ed un esame di certificazione finale. Il primo corso, tenuto dal nostro Giorgio Valent, dedicato al Routing IP, si è svolto a Roma dal 14 al 16 di maggio 2019. Poi sono seguite due edizioni del corso “BGP: aspetti base”, tenute dal nostro Tiziano Tofoni, rispettivamente il 28-30 maggio e il 09-11 Luglio. Seguiranno a partire dal prossimo Settembre altri 4 corsi:

1) 23-25 Settembre: IPv6 - Istruzioni per l’uso (Docente: Giorgio Valent)

2) 22-24 Ottobre: MPLS - Dalla teoria alla pratica (Docente: Tiziano Tofoni)

3) 19-21 Novembre: BGP - Aspetti avanzati (Docente: Tiziano Tofoni)

4) 10-12 Dicembre: La sicurezza dei sistemi, dei dati, delle reti (Docente: Maurizio Sconci)

Per tutti i partecipanti a questi corsi vi è la possibilità, previo superamento di un esame, di ottenere una certificazione basata sullo standard internazionale OpenBadge 2.0, e quindi riconosciuta a livello mondiale. Ad oggi, 15 persone hanno la certificazione “Routing IP Specialist”, e 16 la certificazione “BGP Specialist”.

“Crediamo fermamente che l’Italia debba avere un polo di alta formazione per le aziende del settore Internet, pensato e gestito dalle aziende stesse, che contribuisca alla crescita di nuovi professionisti e che consenta a quelli già attivi nel settore di avere occasioni di aggiornamento– afferma il presidente di NaMex Renato Brunetti -. Siamo certi che il prezioso contributo della Scuola Superiore Reiss Romoli porterà ad un migliore e più rapido sviluppo della rete Internet Italiana e dell’industria ad essa collegata.”

“In questi anni è venuto a mancare un polo di formazione adeguato alle esigenze dei Service Provider - dichiara Gaetano Vespasiano, Presidente di Reiss Romoli -. E crediamo che costruire questa prospettiva con il consorzio NaMeX, e quindi in collaborazione stretta con le aziende che ne fanno parte, possa produrre un arricchimento per tutto il settore.”

 

La conferma che il settore necessiti di professionisti altamente formati arriva direttamente da un attore del mercato come il provider di servizi internet Linkem. “L’evoluzione che da sempre caratterizza il settore ICT - che interessa, cioè, le tecnologie di rete, la creazione dei sevizi e la loro gestione - richiede un continuo aggiornamento delle competenze - spiega il Responsabile Ingegneria Fausto Grazioli -. Ciò è vero per tutti gli operatori e lo è, in particolare, per aziende giovani come Linkem, nella quale l’età media dei dipendenti è di 33 anni. Per questo accogliamo con grande interesse – e grande attesa – l’iniziativa di NaMex che, mettendo a disposizione dell’intera filiera le competenze e la grande tradizione di Reiss Romoli, potrà creare per tutti una grande opportunità di crescita”.

 

Il tuo IPv4: 3.228.24.192

Newsletter

Nome:
Email: